Rughe d'espressione e rughe definitive: utilizzare il botox per contrastare l'invecchiamento

Giugno 22, 2024 0

x - estetica - DOTTOR MARCO CASTELLI

Quando si parla di rughe, immediatamente si associa a questa parola qualcosa di negativo che potrebbe minacciare la bellezza di un volto e della pelle in generale. In effetti, se si approfondisce la causa della comparsa di tali segni sul volto, comunemente chiamati appunto "rughe", si può dedurre che sia qualcosa di indelebile o difficile da contrastare. Il tempo che passa, infatti, non si può arrestare così come non si può evitare che la pelle, per differenti e molteplici ragioni, cambi e si modifichi negli anni.

Esistono differenti tipi di rughe, di cui ora parleremo. Le rughe dinamiche sono quelle rughe che si formano quando la pelle si piega nel seguire i movimenti dei muscoli sottostanti. In generale, indipendentemente dall'etá e dal sesso, sono piú evidenti quando il tessuto adiposo cutaneo é poco rappresentato poiché il movimento muscolare é trasmesso alla cute in modo piú diretto. Per tale motivo tendono ad essere piú marcate nelle persone magre, anche in giovane età. Con l'invecchiare queste "rughe di espressione" diventano piú evidenti, principalmente per due ragioni:

  1. Il tessuto adiposo sottocutaneo subisce un processo di atrofia e perde spessore. 
  2. Il tessuto cutaneo, sempre meno elastico e tonico, non riesce piú a "seguire" i movimenti muscolari di accorciamento durante le contrazioni. Come conseguenza la pelle, trascinata dal muscolo, tende ad "accartocciarsi" formando le rughe.

Tali rughe nel tempo solcano la pelle in modo sempre piú profondo per diventare poi permanenti, cioè visibili anche senza che ci sia il movimento muscolare. A quel punto parleremo di rughe definitive e non più solo "di espressione". La scelta ottimale, per quanto riguarda la possibilità di ridurre questi segni sul volto, sarebbe intervenire sulle rughe quando queste non siano ancora divenute definitive, e quindi agire preventivamente con il trattamento botox. Il botox, infatti, è un trattamento consigliato anche in giovane età (già a partire dai 25 anni è possibile ricorrere al botox), ed è una delle poche procedure efficaci come prevenzione dell'invecchiamento cutaneo. 

L'effetto della tossina botulinica sui diversi tipi di rughe 

Una volta chiarito tutto questo, si capisce come l'effetto del botulino sia diverso a seconda che le rughe trattate siano "solo" dinamiche oppure già profonde e definitive. Nel primo caso l'effetto è sicuramente più completo ed efficace. Nel secondo caso invece, benché il trattamento possa apportare un notevole miglioramento, non è possibile aspettarsi che queste rughe, che già segnano la pelle in modo permanente, scompaiano del tutto.  

In questi casi, all'iniezione della tossina botulinica si consiglia l'uso complementare di un filler,  per migliorare ulteriormente il risultato.

Le aree normalmente trattate con la tossina botulinica sono la fronte, la regione glabellare (tra le sopracciglia), la regione esterna dell'occhio (rughe del sorriso o " zampe di gallina") e le rughe della parete nasale. (elimina questa parte). Meno comuni e con risultati decisamente meno ovvi sono le aree attorno alla bocca o il collo. Il botox non è un trattamento permanente. Per questo, solitamente, si consiglia di ripetere la somministrazione della tossina botulinica ogni 5 o 6 mesi a seconda del caso. L'effetto del botulino varia infatti tra i 4 ed i 6 mesi, circa. Se l'obiettivo è ottenere un risultato soddisfacente e duraturo nel tempo, si può ripetere il trattamento 2 o 3 volte l'anno. 

Come agisce il botox?

Il Botox è diventato uno degli strumenti più efficaci e popolari per contrastare i segni dell’invecchiamento. Questo trattamento, oltre ad essere minimamente invasivo, agisce rilassando i muscoli facciali responsabili delle rughe dinamiche, come le linee sulla fronte, le zampe di gallina intorno agli occhi e le rughe glabellari tra le sopracciglia. (elimina questa parte)Inibendo temporaneamente la contrazione di questi muscoli, il Botox non solo riduce la visibilità delle rughe esistenti, ma, come già spiegato, previene anche la formazione di nuove linee. Questo trattamento rapido e sicuro, con tempi di recupero minimi, è uno dei trattamenti di medicina estetica più richiesti e offre risultati naturali che possono durare diversi mesi, rendendolo una scelta ideale per chi desidera mantenere un aspetto giovane e fresco e prevenire la comparsa di segni profondi e visibili. 

Puoi prenotare la tua prima consulenza per provare il trattamento botox con il Doc Castelli nei suoi studi! Clicca qui per contattarci!


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *


Copyright by Crisalix.com 2023. All rights reserved.